SISMIC

Associazione tecnica per la promozione degli acciai sismici per cemento armato si è costituita all’inizio del 2004.

L’associazione promuove attività di ricerca, sviluppo e innovazione nel campo dell’intera filiera del calcestruzzo armato, con particolare riguardo agli acciai per cemento armato e ai relativi processi produttivi. Specifica attenzione è dedicata ai temi della durabilità delle strutture, della corrosione delle armature e della duttilità in zona sismica.






SISMIC partecipa all’Osservatorio sul calcestruzzo e sul calcestruzzo armato costituito presso il Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici.

L’Osservatorio è un organismo istituzionale formato dalle componenti pubbliche e private che intervengono nel processo di prescrizione, produzione, utilizzo, controllo del calcestruzzo e del calcestruzzo armato, nel quale trovano spazio, dialogo e iniziative comuni nell’ambito dell’applicazione delle norme tecniche per le costruzioni al settore produttivo del calcestruzzo, anche con riferimento alla promozione dei controlli sull’applicazione delle norme.

Per diversi aspetti l’Osservatorio è un progetto innovativo. Per la finalità, monitorare un segmento produttivo sotto i diversi aspetti dell’applicazione normativa, delle dinamiche del mercato, della regolarità legislativa, dei rischi di inquinamento criminale; per la metodologia, basata su una stretta collaborazione innanzitutto interistituzionale, ma anche tra pubblico e privato, per la rilevanza data al controllo del territorio.

SISMIC ha fatto parte del Gruppo di Lavoro “Produttori” che ha affiancato la Cabina di regia istituita dal Presidente del Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici Prof. Francesco Karrer nel dicembre 2010 con il compito di approfondire e coordinare l’attività di analisi degli elementi di criticità delle norme tecniche per le costruzioni (D.M. 14/01/2008).


SISMIC, membro della Consulta per il Calcestruzzo, sostiene i vantaggi del costruire in calcestruzzo tra i quali: la sicurezza sismica, la resistenza al fuoco, la sostenibilità ambientale, la sostenibilità economica specifica dei manufatti in calcestruzzo armato, la disponibilità e diffusione sul territorio italiano dei prodotti e delle realtà produttive ad essi collegate. Consulta per il Calcestruzzo è un organismo tecnico-promozionale costituito al fine di assicurare uno stretto rapporto di conoscenza delle reciproche esigenze dei diversi attori che costituiscono l’indotto del calcestruzzo.




SISMIC è membro di FINCO e FEDERBETON






SISMIC è Socio di 



LINEE GUIDA - Edizione Luglio 2013
 
Sono disponibili per il download le Linee Guida "Acciai per calcestruzzo armato" Edizione Luglio 2013
 
SISMIC 2013_Alta.pdf 

Alta risoluzione (22Mb)
 
SISMIC 2013_Bassa.pdf 

Bassa risoluzione (3Mb)

Linee Guida per la prescrizione delle opere in cemento armato - Scarica .pdf